news

GUANTI PER LA SALDATURA OREGON

I nuovi guanti professionali per la saldatura Oregon assicurano un’elevata sensibilità al tatto, massimo comfort e protezione durante i lavori più sfidanti principalmente per la saldatura tig.

27 giugno 2018

Nella scelta del guanto, il saldatore professionista deve bilanciare due differenti necessità: il mantenimento della sensibilità al tatto e la protezione dal calore. 



Soprattutto durante la saldatura TIG è necessario garantire all’operatore un’estrema precisione di esecuzione senza rinunciare alla protezione dal calore radiante e dai raggi IR e UV prodotti da questo processo.

I nuovi guanti professionali per la saldatura Oregon assicurano un’elevata sensibilità al tatto, massimo comfort e protezione durante i lavori più sfidanti principalmente per la saldatura tig.

I guanti professionali OREGON assicurano:


ELEVATA SENSIBILITÀ
Realizzati in morbida e sottile pelle di capra, hanno una calzata perfetta. Assicurano il massimo comfort dell’operatore e lo agevolano durante le operazioni di saldatura TIG dove la sensibilità al tatto con la bacchetta d’apporto è fondamentale per la buona riuscita della lavorazione.


GRANDE RESISTENZA
Le cuciture in Kevlar garantiscono inoltre una elevata resistenza strutturale del guanto al calore.


OTTIMA COPERTURA
I guanti Oregon proteggono gli avambracci grazie ad una estesa protezione in crosta di vitello, resistente e sicura.


MASSIMA DURATA 
La vita dei guanti dipende dall’intensità d’uso. Guanti costruiti con materiali di qualità come gli Oregon (pelle di capra, cuciture in Kevlar) garantiscono una maggiore vita media a prescindere dall’intensità d’uso.


Questi guanti sono classificati come Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) secondo la Direttiva Europea 89/686/EEC e rispettano la Direttiva in quanto conformi agli Standard Armonizzati: EN 420:2003+A1:2009, EN 12477:2001+A1:2005, EN 407:2004, EN 388:2016.