news

INFINITY: una saldatrice versatile e praticissima

Rivista FAR DA SE' - agosto 2017

30 agosto 2017

Se ci serve una saldatrice versatile nell’uso con vari tipi di materiali, potente, ma allo stesso tempo compatta e leggera da trasportare, il modello Infinity 170 della gamma Elements di Telwin è quello che cerchiamo. Infinity 170 è una saldatrice inverter a elettrodo (MMA) che supporta anche la saldatura TIG in corrente continua (DC) con innesco a striscio.

La tecnologia inverter permette di eliminare i pesantissimi trasformatori (la macchina pesa solo 5 kg) e la moderna e sofisticata elettronica di bordo consente, con un utilizzo semplice e intuitivo, di ottenere una elevata qualità della saldatura. L’alta stabilità della corrente di saldatura anche alle variazioni della tensione di alimentazione e l’implementazione dei dispositivi arc force, hot start e antistick facilitano le operazioni di saldatura anche agli utenti meno esperti.

Non mancano anche importanti protezioni come quelle termostatica, sulle sovratensioni, sottotensioni, sovracorrenti e per uso di motogeneratore
(+/- 15%).

Di serie la Infinity 170 è corredata degli accessori per la saldatura MMA; i conduttori per la corrente di saldatura sono innestabili con attacco a baionetta sul frontale.

La macchina è l’espressione della semplicità e della praticità d’uso.
Il pulsante d’accensione è sul retro e si illumina quando la saldatrice viene accesa.
Sul frontale ci sono due spie led: quella gialla (normalmente spenta), se si accende indica l’intervento di una protezione; quella verde indica che la saldatrice è alimentata e pronta per funzionare. A fianco, l’unica manopola di regolazione della macchina permette di impostare l’erogazione della corrente per adeguarla al diametro degli elettrodi utilizzati. Per la massima semplicità, la scala della manopola indica la corrente in Ampère e contemporaneamente il corrispettivo diametro degli elettrodi.

Sfoglia l'articolo completo qui